parkhotelonline it limoni-sul-garda 001parkhotelonline it limoni-sul-garda 002


I Limoni del Garda. Una storia unica al mondo.

Le limonaie del Lago di Garda: una storia oltre il limite e l’impossibile

L’uomo osa l’impossibile e sulla costa occidentale del lago di Garda di imprese al limite ne ha create bene due: una la strada nella roccia, una strada incredibile scolpita nelle pareti a picco sul lago e creando terrazzi per unire il sud del lago con il nord; la seconda le limonaie. Non esiste al mondo una coltivazione di limoni più a nord di quella del lago di Garda.

La latitudine ideale è 40° parallelo a nord, qui sulle sponde del Benaco siamo al 46°: un miracolo creato dall’ingegno e dalla perseveranza dell’uomo, quel volere andare oltre il possibile, anche se non ci crede nessuno.

I limoni sul lago di Garda

I pomi d’oro, qui sul lago di Garda sono stati portati dalla Liguria dai frati del convento di San Francesco di Gargnano alla fine del 1200 ma è tra il1600 ed il 1800 che la produzione di limoni diventa una voce economica importante per il Garda, dando vita ad un'architettura unica al mondo che lasciava stupiti artisti e scrittori come D.H.Lawrence e J. Goethe.

Si sono costruite alti parati di pietra per proteggerle dai venti e in inverno queste serre a cielo aperto venivano ricoperti da tetti e vetrate per proteggerle dal freddo, un freddo comunque sempre mite rispetto alla sponda nord del lago di Garda, quando a Riva nevicava, qui comunque pioveva.

Se gli inverni erano troppo rigidi si accendevano bracieri all’interno delle limonaie per preservare le piante e lo spettacolo dalle coste doveva essere incredibile: queste lunghe torri di pietra, legno e vetro che si infiammavano di luce.

Quando percorrete la gardesana occidentale tra Salò e Riva potete ancora ammirare le limonaie, imponenti costruzioni che sfidano le pendenze a picco della costa e si innalzano al cielo. La maggior parte ormai sono residenze private, ma tre ancora resistono a Tignale, Gargnano e Limone.

  

Dove puoi ancora trovare la Madernina, limone autoctono del lago di Garda: Limonaia La Malora

A Gargnano Fabio Gandossi cura ancora il sogno del padre Giuseppe Gandossi e si prende cura delle piante di limone della Limonaia La Malora. Recuperata nel completo abbandono in cui vessava, oggi la coltivazione è stata completamente ripristinata e segue l’antica tradizione della coperture quando arriva l’inverno.

Qui potete trovare un tesoro prezioso: la Madernina, una qualità di limoni autoctona del lago di Garda.

La Limonaia del Castel a Limone

A Limone resiste grazie all’opera del Comune la Limonaia del Castel con Franco Usardi, memoria storica della limonaia, che è pronto a raccontarti dei limoni, delle cole per irrigare le limonaie, prendendo l’acqua dal Rio Malora e del tenace limone che sopravvisse alla terribile gelata del 1985.

Ti racconterà che tre furono le difficoltà che incontrarono i nostri antenati per coltivare i limoni: combattere il freddo, trovare buona terra e portare l’acqua, ma vinsero tutte e tre queste sfide e oggi i limoni con i loro fiori bianchi e i loro frutti gialli sono qui a testimoniarlo.

La limonaia di Tignale: Pra de la Fam

La limonaia più affascinante rimane quella del Pra de la Fam, un tratto di costa tra Tignale e Limone, che una volta era raggiungibile solo dal lago. Il nome sembra derivi dal fatto che qui i marinai trovavano riparo dalle terribili bufere del lago e che rimanessero per giorni senza cibo, in attesa che il tempo si placasse e potessero tornare a casa.

Qui si trova la più grande limonaia del Garda e tutt’ora in funzione con il suo ecomuseo: potrai scoprire tutti i segreti delle coltivazioni dei limoni, gli attrezzi e lasciarti incantare dal panorama che si gode dai piani alti dell’edificio. Chissà forse i limoni si trovano a proprio agio a queste latitudini, anche grazie alla bellezza e all’incanto del nostro lago.

Vuoi visitare le limonaie del Garda? Chiedi ai nostri ragazzi della reception !


 
Richiedi Informazioni

unforgettable escape
Lungolago Cesare Battisti, 17 - 25015 Desenzano Del Garda (Bs) Italy
T.+39 030/9143495 - reception@parkhotelonline.it
P.Iva 03167750987 Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Credits TITANKA! Spa © 2016
parkhotelonline it limoni-sul-garda 017   parkhotelonline it limoni-sul-garda 018